“Urban Wedding” a Casa Martini.

casa martini

Sarà un’edizione “metropolitana” quella di Sposi a Chieri in programma il prossimo 29-30 settembre. La novità assoluta della manifestazione, che giunge quest’anno al terzo appuntamento, è la location. Con il 2018 si annuncia infatti il “matrimonio” Sposi a Chieri e Casa Martini, la storica abitazione della famiglia Martini di Pessione e anche sede del Museo enologico. Un’esperienza da non perdere quindi che rafforza la filosofia “km zero” su cui è basato il progetto.
«E’ un evento volutamente lontano dai grandi numeri e dagli spazi affollati e pieni di confusione – spiega Silvia Carli, event planner ideatrice di Sposi a Chieri – Il progetto è nato per creare qualcosa che potesse dare lustro agli espositori, mettendo in luce le loro competenze, senza però creare un ambiente commerciale da fiera. L’obiettivo di Sposi a Chieri è infatti rendere gradevole e rilassante un momento molto particolare nel cammino verso l’altare dei futuri sposi».
La cornice d’eccezione della nuova location darà poi il tocco in più: «Casa Martini è sicuramente un luogo perfetto per un evento come il nostro, punto d’incontro tra le tradizioni ed il futuro di un marchio presente dal 1863 che si è affermato a livello internazionale».
Come ogni anno, la filosofia della manifestazione prevede la presenza di un solo fornitore per ciascuna categoria merceologica che avrà a disposizione uno spazio espositivo da allestire. Le due giornate saranno inoltre animate da un programma di attività correlate ai vari fornitori presenti, dalle sfilate di abiti da sposa a shooting fotografici, da esibizioni di danza a concerti di musica contemporanea.
«Nelle prime due edizioni la kermesse ha accolto tanti visitatori e curiosi ma soprattutto tante coppie di fidanzati che hanno avuto la possibilità di entrare in contatto con i principali attori del matrimonio – rammenta Carli – La wedding planner, la stilista, il fotografo, l’animazione bimbi, la truccatrice, la confetteria e tanti altri. Quello che vorremmo però trasmettere, in questa edizione, è che questo evento non è solo finalizzato ai futuri sposi. E’ anche un’occasione per i fornitori di creare sinergie e fare networking non solo nell’ottica del matrimonio, ma anche e sopratutto nel lavoro di tutti i giorni per promuovere se stessi in una nuova forma di comunicazione delle proprie attività».

Per partecipare come espositori:
segreteria@sposiachieri.it
349 7237638

Per registrarsi all’evento:
www.sposiachieri.it/contatti/

Per materiale stampa e comunicati:
Lo_Scoprinetwork
011 2760778
ufficiostampa@loscoprinetwork.it